Quanto sono dannosi gli alimenti trasformati?

Autore: Riley Pearce
Social Media Director
Personal Trainer – Byward Market

La scorsa settimana è stato pubblicato uno studio sugli effetti sul corpo di cibi fortemente trasformati. Aveva 20 partecipanti di età media (30 +/- un anno), BMI medio (27 +/- 1,5 kg / m ^ 2), che consumavano la stessa dieta per 14 giorni. La metà delle persone ha consumato una dieta alimentare completa, l’altra metà ha consumato una dieta alimentare trasformata. Dopo 14 giorni, i gruppi sono cambiati.

Ogni dieta è stata abbinata a grassi, carboidrati, zucchero, fibre e sodio. Alla fine la dieta elaborata ha prodotto 100 calorie in più al giorno rispetto alla dieta alimentare completa, con lievi aumenti calorici osservati nei carboidrati e nei grassi.

La loro conclusione: quando le persone hanno consumato una dieta alimentare completa per 2 settimane, hanno perso quasi una libbra. Quando hanno consumato la dieta elaborata, hanno guadagnato una libbra. Alla fine i ricercatori hanno confermato ciò che la maggior parte di noi sa che una dieta con cibi integrali è migliore per la nostra salute e può anche essere un modo per ridurre al minimo il rischio di obesità e malattie legate al peso.

Allora perché accade questo?

Ci sono alcuni meccanismi in gioco qui. In primo luogo, e questo non può essere ignorato, è il fatto che con la dieta elaborata, i partecipanti consumavano circa 700 calorie in più a settimana rispetto all’intera dieta alimentare. Più calorie, in genere significa aumento di peso.

Sebbene questa sia una spiegazione semplice, c’è di più. Si spera che tu abbia sentito che non si tratta solo della quantità di calorie, ma anche della qualità.

Gli alimenti trasformati sono solitamente confezionati, riempiti di conservanti e realizzati con ingredienti economici o sintetici per produrre un cibo simile dal cibo al cibo intero, ma a una frazione del costo e con una durata di conservazione molto più lunga.

I nostri corpi si sono evoluti per metabolizzare e funzionare su ciò che era a nostra disposizione in natura. Animali veri e piante fresche e funghi sono ciò che il nostro corpo sa come abbattere e utilizzare. Anche se non lo usiamo (come il mais), il nostro corpo sa come espellerlo.

Così come consumiamo cibi confezionati , alcune delle sostanze che finiscono nel cibo, o a cui il cibo è esposto (si pensi all’aria che pompano nei sacchetti di trucioli), il nostro corpo non è dotato dei meccanismi per scomporlo e usarlo o espellerlo.

Allora dove va invece?

Si scopre che il nostro tessuto adiposo, il tessuto composto da adipociti o cellule adipose, è un ottimo posto per la conservazione sostanze estranee. Non solo, ma una volta che le tossine sono immagazzinate lì, quel tessuto inizia a promuovere l’infiammazione nel corpo. Quindi non solo le sostanze chimiche estranee stanno mettendo più tessuto adiposo sul nostro corpo, ma ora ci stanno rendendo anche “soffici”. Questo effetto si osserva anche in aree ad alta concentrazione di inquinamento atmosferico. Uno studio pubblicato nel 2010 nel Journal of Arteriosclerosis, Thrombosis, and Vascular Biology ha esaminato l’esposizione precoce dei topi a un elevato inquinamento atmosferico. Quello che hanno osservato è stato lo stesso effetto: aumento del rischio di obesità, infiammazione cronica e persino resistenza all’insulina!

POP: Persistent Organic Pollution

Il fatto è che gli alimenti trasformati non solo porteranno a un aumento di peso indesiderato, ma metteranno anche il tuo corpo in uno stato di malattia se consumi costantemente questi alimenti. Più a lungo trattieni queste tossine nel corpo, più la tua infiammazione diventa cronica e maggiori sono le possibilità di sviluppare molti tipi diversi di malattie.

Sebbene il corpo umano sia certamente complesso, è anche abbastanza semplice. Il tuo corpo è come una macchina. Metti il ​​carburante di bassa qualità e l’auto partirà, ma non così a lungo e le parti non dureranno così a lungo. Aggiungi carburante di alta qualità e l’auto potrà guidare molto più a lungo e l’integrità delle parti verrà mantenuta per un periodo di tempo più lungo.

Il tipo di carburante che immettiamo nel nostro corpo determinerà la nostra salute e longevità. Se non è stato intrinsecamente chiaro fino a questo punto, speriamo che questo punto sia perfettamente chiaro ora: scegli prima cibi integrali e naturali.

Conosciamo l’importanza della salute e del fitness

Per essere migliori a portata di clic!

8 sessioni per $ 96

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *